PIETROALBERTELLI

DEAR GOD

Quando ci sentiamo soli e afflitti, quando siamo depressi e abbiamo paura, chiediamo aiuto a Dio.
Quello che noi chiamiamo preghiera non è forse una supplica, la richiesta di esaudire i nostri desideri, di soddisfare i nostri bisogni, di cacciare le nostre paure?




"Caro Dio,
spero che tu abbia ricevuto la lettera e
prego affinché tu faccia andare meglio la situazione quaggiù
e non intendo un drastico calo del prezzo della birra
ma il fatto di vedere tutte le persone da te create a tua immagine e somiglianza
morire di fame per conto proprio perché non ottengono abbastanza per mangiare da Dio.
Io non posso credere in te

Caro Dio
mi dispiace darti disturbo ma
ho la sensazione che dovrei essere ascoltato forte e chiaro
Noi tutti necessiteremmo di un drastico calo della quantità di lacrime
ma per il fatto di vedere tutte le persone da te create a tua immagine e somiglianza
combattersi nelle strade poiché non hanno opinioni convergenti su Dio
io non posso credere in te

Hai creato la malattia ed il blu riflesso dei diamanti?
Hai creato l'umanità dopo che noi creammo te?
E pure il diavolo!

Caro Dio,
non so se l'hai notato, ma...
il tuo nome ricorre molto in questo libro.
Lo scrivemmo noi pazzi uomini, dovresti buttarci un occhio
e tutte le persone da te create a tua immagine e somiglianza tuttora credono che quella robaccia sia vera
Beh, io so che non lo è, tu pure.
Caro Dio, 
in cui non posso credere, in cui in effetti non credo.

Non crederò nel paradiso e nell'inferno,
niente santi e peccatori, nessun diavolo per buon conto,
nessun cancello con le perle, niente corona di spine,
tu lasci sempre noi umani nelle peste
le guerre che porti, i bimbi che anneghi,
i dispersi del mare mai ritriovati, e accade così ovunque nel mondo intero,
le ferite che vedo aiutano a capire che Padre Figlio e Spirito Santo sono la truffa ad opera di qualcuno non certo sacro
e se tu sei lì in alto percepirai che sto parlando col cuore aperto
Se c'è una cosa in cui io non credo
Sei tu... Caro Dio."
Traduzione da "Dear God" XTC

Link
https://www.pietroalbertelli.com/dear_god-p22616

Share link on
CLOSE
loading